Simply enter your keyword and we will help you find what you need.

What are you looking for?

Good things happen when you narrow your focus
Welcome to Conference

Write us on info@evently.com

Follow Us

  /  Marnie Campagnaro
Marnie Campagnaro - University of Padua, Italy

Marnie Campagnaro

Ricercatrice e docente di Teoria e storia della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza presso il Dipartimento FISPPA dell’Università di Padova e componente del Direttivo della Scuola di Dottorato in Scienze Pedagogiche, dell’Educazione e della Formazione. È coordinatrice didattica del Corso di Perfezionamento post lauream “Lettura e letteratura per l’infanzia e l’adolescenza (0-18 anni). Progetti ed esperienze per insegnanti, educatori e animatori”.
Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionale, collaborando attivamente con colleghi di altri atenei europei in ricerche e sperimentazioni educative su alfabetizzazione letteraria e visiva, graphic design, materialità, ecocriticismo e la valorizzazione del patrimonio storico-letterario per l’infanzia.
È stata invitata, in qualità di visiting professor e invited speaker, presso prestigiose università in Brasile, Germania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia e Turchia.
È stata chairwoman di congressi internazionali (9th International Conference The Child and The Book nel 2013, 6th International Conference of the European Network of Picturebook Research nel 2017 e 1st International Conference Fostering dialogue. Teaching Children’s Literature at University nel 2020). È membro attivo di IRSCL International Research Society for Children’s literature, con incarichi nell’Award Review Committee e nel Mentoring Programme. Fa parte dello Steering Committee e dell’Advisory Board di network internazionali quali The Child and the Book e European Network of Picturebook Research.
È inoltre direttrice scientifica del ciclo di seminari internazionali New Directions in Children’s Literature Research dedicati nelle ultime edizioni ai temi della nonfiction, dell’ecologia letteraria e dei plant studies.
È autrice oltre 80 pubblicazioni su riviste e volumi referati nazionali ed internazionali. Nel 2019 ha vinto Premio Italiano di Pedagogia Siped 2019 per la monografia Il cacciatore di pieghe. Figure e tendenze della letteratura per l’infanzia contemporanea e il Premio CIRSE 2019 per il miglior articolo pubblicato in lingua straniera su rivista scientifica From Palace to House. The Changing Domestic Settings of Fairy-tales.
Fra i principali campi di ricerca figurano la storia della letteratura italiana per l’infanzia, scrittori italiani del Novecento (Bruno Munari e Italo Calvino), fiaba europea e riscritture moderne, visual literacy e albi illustrati, spazialità e geografizzazioni domestiche, nonfiction, ecopedagogia e letteratura ambientale per l’infanzia, moda, architettura e oggetti “narranti”. Ha condotto ricerche qualitative sulla reader-response theory nella scuola primaria e con prelettori della scuola dell’infanzia e nell’asilo nido.  Si occupa in maniera estensiva anche di progetti di educazione alla lettura nell’extrascuola.

Website